fbpx

Progetto 14 – AEROPAN a Gozzano

Migliorare il risparmio energetico di un edificio senza modificarne l’architettura

Con Aeropan è possibile migliorare l’isolamento termico di un edificio senza dover apportare alcuna modifica all’immagine architettonica dello stesso. Ne è un chiaro esempio la palazzina privata di Gozzano, in provincia di Novara.

Quando si tratta di edifici datati è comune trovarsi dinnanzi a problemi di isolamento termico mal funzionante – se non del tutto assente – con un conseguente pessimo confort abitativo.

Le soluzioni attualmente in commercio consentono di risolvere del tutto questo problema. Alcune soluzioni, tuttavia, comportano la sostituzione di elementi architettonici con evidenti aumenti di costi e tempistica di cantiere.

Aeropan soddisfa ogni esigenza

Grazie ad Aeropan, il pannello termoisolante in Aerogel, queste modifiche non devono essere effettuate. Infatti, con uno spessore di 10 mm – e una conducibilità termica pari a 0,015 W/mK – Aeropan permette di ridurre la dispersione energetica recuperando spazio negli edifici. E tutto questo senza dover apportare nessuna modifica all’immagine architettonica dell’edificio su cui si interviene.

Proprio per quanto sopra, la Cavallari Ronny Costruzioni Edili di Gozzano (NO) ha scelto di utilizzare il pannello Aeropan.

Abbiamo scelto Aeropan – ci ha spiegato Ronny Cavallari – in quanto avevamo bisogno di soddisfare l’esigenza del nostro cliente. Ci chiedeva, infatti, di coibentare la sua palazzina per migliorarne il risparmio energetico senza modificare però l’aspetto architettonico”.

Aeropan, l’utilizzo a Gozzano

Il fabbricato, oggetto dell’intervento, è risalente agli anni Settanta. La forma è rettangolare con finiture in materiale lapideo (granito) sui quattro angoli esterni. Durante l’intervento è stato realizzato un cappotto isolante esterno di complessivamente circa 180 mq di superficie. Il cappotto si è  sviluppato su due lati dell’edificio e per un altezza di circa 6 m. Il cappotto è stato realizzato utilizzando il pannello Aeropan da 1 cm di spessore.

I lavori sono durati circa 20 giorni ed in presenza mediamente di 3 lavoratori.

La realizzazione del cappotto termoisolante con Aeropan è stato molto agevole e veloce – ha sottolineato Cavallari –. Sia per le dimensioni dei pannelli che per la facilità di adattamento agli elementi esistenti del fabbricato (davanzali, infissi, ecc.). Questo ci ha consentito di velocizzare le lavorazioni senza stravolgimento delle caratteristiche dell’edificio.

Da sempre la nostra impresa utilizza materiali di nuova concezione e dalle caratteristiche tecnico-prestazionali elevatissime. Tutto questo  grazie anche all’esperienza e ai consigli degli artigiani di settore e dei rappresentanti delle ditte di prodotti edili di grande qualità come Aeropan”.

Il Pannello Aeropan

Aeropan è un pannello studiato per l’isolamento termico di quelle strutture edilizie che necessitano del maggior grado di coibentazione nel minor spazio possibile.
È composto da un isolante nanotecnologico in Aerogel accoppiato a una membrana traspirante in polipropilene armato con fibra di vetro.  Con uno spessore di 10 mm – e una conducibilità termica pari a 0,015 W/mK – Aeropan permette di ridurre la dispersione energetica recuperando spazio negli edifici civili, commerciali e residenziali.

Le elevate proprietà del pannello ne fanno un prodotto indispensabile per garantire il massimo isolamento termico sia nelle strutture nuove che da riqualificare.  È il prodotto ideale per le ristrutturazioni esterne e interne, nonché nel recupero edilizio e negli edifici storici sottoposti a vincoli architettonici che abbiano bisogno del massimo comfort abitativo.

© Studio Logos Agenzia - www.studiologos.eu - Ama Composites S.r.l. P.iva 02905040362
Info Online
Invia su WhatsApp