fbpx

Progetto 29 – Aeropan a Forte dei Marmi

Aeropan a Forte dei Marmi

Forte dei Marmi, la perla della Versilia. Qui, a pochi passi dal mare e dal lussuoso centro storico, sono situate le palazzine protagoniste di questo articolo. Diverse strutture abitative e commerciali trasformate in abitazioni private di lusso. Nulla è stato lasciato al caso. Per l’isolamento termico è stato scelto Aeropan.

Il cappotto termico esterno

Forte dei Marmi, il gioiello della Versilia, conosciuta in tutto il mondo per gli eventi culturali e mondani e per lo sfarzo modaiolo del suo centro.
Qui, a pochi passi dal centro e dal mare, la società Feronia del Forte ha deciso di acquistare due palazzine residenziali e un hotel. L’obiettivo finale è quello di realizzare abitazioni di lusso.
I progettisti Sergio Peletti e Alessandra Danesi, in accordo con la committenza, hanno cercato materiali e soluzioni tecnologiche in grado di garantire il perfetto confort ambientale di ogni singolo appartamento.

L’isolamento termico

Le facciate delle palazzine che si affacciano sulla via principale non possono essere modificate a causa dei vincoli architettonici presenti. Per questo motivo è stato scelto, per l’isolamento termico delle abitazioni, il pannello Aeropan da 20 mm.
Il pannello Aeropan è stato, inoltre, utilizzato in ogni punto dove fosse necessaria la correzione dell’isolamento termico ma lo spazio fosse molto limitato. È stato, quindi, utilizzato per l’abbattimento dei ponti termici. Ad esempio nei collegamenti tra parete e parete, nell’innesto tra parete e solaio e nella giunzione tra pareti e serramenti.

L’isolamento termico delle pareti esterne

Il cappotto termico esterno

Parliamo ora dell’isolamento delle pareti esterne.
La soluzione ottimale si è rivelata, da subito, la realizzazione di un cappotto termico esterno. Una soluzione che permettesse alle pareti coinvolte di ottenere il corretto isolamento termico ed il rispetto dei valori di trasmittanza minimi previsti dalla normativa vigente.
Per evitare di dover riposizionare i davanzali e le persiane, oltre ad ulteriori importanti lavori di adattamento architettonico, è stato scelto il pannello Aeropan da 20 mm.
Il direttore dei lavori geom. Paolo Navari ha confermato la velocità di posa in opera dei pannelli Aeropan e la loro maneggevolezza in cantiere. Queste tipicità dei pannelli hanno permesso di realizzare l’intero cappotto in pochi giorni.

Aeropan: minimo spazio, massimo isolamento

Da sempre, Ama Composites studia e realizza diverse soluzioni in grado di risolvere qualsiasi problema di isolamento termico senza dover modificare l’aspetto estetico delle abitazioni con uno spessore assolutamente minimo.
Aeropan è composto da un isolante nanotecnologico in Aerogel accoppiato a una membrana traspirante in polipropilene armato con fibra di vetro. Aeropan è pensato per la realizzazione di isolamenti termici a basso spessore.
Con uno spessore di 10 mm – e una conducibilità termica pari a 0,015 W/mK – Aeropan permette di ridurre la dispersione energetica recuperando spazio in tutti gli edifici.

Le proprietà del pannello

Le proprietà del pannello ne fanno un prodotto indispensabile per garantire il massimo isolamento termico sia nelle strutture nuove che da riqualificare.
È il prodotto ideale per applicazioni su pareti perimetrali esterne e pareti interne, intradossi, imbotti delle finestre, solai e per la risoluzione dei ponti termici.
Concludendo, Aeropan è la scelta ottimale per le ristrutturazioni esterne e interne. Senza dimenticare il recupero edilizio di edifici storici sottoposti a vincoli architettonici che abbiano bisogno del massimo comfort abitativo.

© Studio Logos Agenzia - www.studiologos.eu - Ama Composites S.r.l. P.iva 02905040362
Info Online
Invia su WhatsApp