fbpx

Progetto 31 – Amagel A2 a Sassuolo

Amagel A2 per l’isolamento termico di un attico a Sassuolo

Ci troviamo a Sassuolo, in provincia di Modena. Qui, in una palazzina del centro, è situato l’attico protagonista di questo articolo. Un attico con evidenti carenze di isolamento termico. Grazie ad Amagel A2 è stato migliorato l’isolamento termico senza rinunciare a spazio all’interno dell’appartamento

Il cappotto termico interno con sistema a secco

L’attico di cui si parlerà in questo articolo si trova a Sassuolo, sulle prime colline modenesi.
Si tratta di un attico di dimensioni abbastanza contenute che presentava evidenti carenze di isolamento termico.
I tecnici della Sofit Srl di Casalgrande (RE), hanno deciso di realizzare una coibentazione termica con un sistema a secco. Amagel A2 è stato scelto come isolante interno al sistema per le sue ridotte dimensioni e il suo elevato potere isolante.
L’appartamento è stato, così, isolato senza che venissero diminuite le dimensioni abitative interne.
La riqualificazione termica ha interessato sia le pareti esterne dell’appartamento che il soffitto.
In totale sono stati posati 160 mq di Amagel A2 da 20 mm.

Il cappotto termico interno con sistema a secco

Come già accennato, il rivestimento interno con sistema a secco è stato realizzato sulle pareti esterne e sul soffitto. I tecnici Sofit, dopo aver posizionato le orditure metalliche e aver inserito le reti impiantistiche, hanno posato i pannelli Amagel A2. Successivamente la struttura è stata rivestita con le lastre fibrorinforzate.
La scelta di Amagel A2 è stata dettata da due fattori fondamentali: lo spessore del pannello isolante e la sua conducibilità termica di 0,015 W/mK.
Nell’attico di Sassuolo è stato scelto un pannello da 20 mm.
Grazie a questa soluzione, infatti, è stato migliorato l’isolamento termico senza dover rinunciare a prezioso spazio all’interno dell’ambiente.

Amagel A2

Amagel A2 rappresenta un nuovo passo importante nello sviluppo dei prodotti isolanti nanotecnologici a base di Aerogel siliceo.
È composto da una matrice isolante flessibile a base di fibre di vetro e da una elevata concentrazione di Aerogel nanoporoso. Questa composizione consente di garantire le migliori prestazioni termiche in ogni condizione applicativa.
L’isolante Amagel A2 ha proprietà uniche: conduttività termica estremamente bassa – 0,015 W/(m*K) -, flessibilità superiore, resistenza alla compressione, idrofobicità e facilità d’uso.
Inoltre, Amagel A2 presenta una polverosità ridotta del 90%, a tutto vantaggio della lavorabilità e facilità di installazione. Una grande differenza rispetto ad altri pannelli e feltri a base di Aerogel presenti sul mercato!
Amagel A2 consente di ottimizzare gli spazi interni nelle applicazioni edilizie per edifici commerciali e residenziali grazie agli spessori di 3, 6 o 10 mm. Lo fa garantendo i più alti valori di resistenza termica a parità di spessore con i materiali isolanti di tipo convenzionale.

L’impiego di Amagel A2

Il suo impiego consente di ottenere importanti risultati in situazioni complesse, ad esempio nell’isolamento di finestre o sezioni di tetto. Amagel A2 è il rivestimento ideale per il più elevato rendimento energetico nella realizzazione di pareti a secco, sotto ai pavimenti, tetti, controtelai e riquadrature delle finestre.
Diversamente dagli isolanti rigidi e preformati Amagel A2 si adatta perfettamente a qualsiasi forma o design.
La sua specifica composizione garantisce inoltre le migliori prestazioni di resistenza al fuoco (Euroclasse A2). Questa caratteristica consente  l’applicazione in condizioni di utilizzo molto gravose.

© Studio Logos Agenzia - www.studiologos.eu - Ama Composites S.r.l. P.iva 02905040362
Info Online
Invia su WhatsApp