Aeropan Fast

Il sistema prefinito in Aerogel per cappotti termoisolanti

Dalla sinergia di Ama Composites e Edilteco Group, e dei loro brevetti internazionali nel settore dell’isolamento termico, nasce AEROPAN FAST: il sistema prefinito in Aerogel per cappotti termoisolanti. AEROPAN FAST è un pannello termoisolante prefinito per isolamenti termici a parete (esterno e/o interno) e a soffitto.

È composto da un isolante nanotecnologico in Aerogel accoppiato a una membrana traspirante in polipropilene armato con fibra di vetro. Il pannello AEROPAN FAST viene fornito prerasato con rete in fibra di vetro annegata e sormonti laterali, oltre alle predisposizioni per i tasselli di fissaggio. Il pannello è inoltre già dotato della predisposizione per le stuccature tra i vari pannelli. Una volta applicato il pannello AEROPAN FAST stuccato e rasato, applicare idonea finitura colorata in pasta per ottenere un risultato a perfetta regola d’arte.

Grazie alla sua finitura preapplicata, la posa può essere eseguita anche in condizioni meteorologiche avverse, ed inoltre protegge i pannelli durante le lavorazioni e movimentazioni in cantiere, preservandoli da deterioramenti accidentali.

Il pannello AEROPAN FAST fornisce prestazioni termiche di livello superiore, che lo rendono perfetto per raggiungere, in spazi minimi, i livelli energetici idonei alle certificazioni come previsto dalle norme vigenti. AEROPAN FAST rende la posa in cantiere rapida e sicura, aumentando notevolmente la produttività in fase di realizzazione. AEROPAN FAST è indicato per l’isolamento termico esterno ed interno nell’ambito di riqualificazioni energetiche, consentendo l’eliminazione dei ponti termici e la protezione totale delle facciate dagli agenti atmosferici.

È il prodotto ideale per applicazioni su pareti perimetrali esterne e pareti interne, intradossi, imbotti delle finestre, solai e per la risoluzione dei ponti termici. AEROPAN FAST si pone quale scelta ottimale per le ristrutturazioni esterne e interne, nonché nel recupero edilizio e negli edifici storici sottoposti a vincoli architettonici che abbiano bisogno del massimo comfort abitativo.

In collaborazione con:

Marchio_Edilteco

CAPITOLATO PER CAPPOTTO ESTERNO/INTERNO

Realizzazione di isolamento termico del tipo a cappotto esterno/interno, per superfici verticali ed orizzontali, quali aggetti di balconi o simili, costituito da un pannello semirigido, formato da uno strato di Aerogel di silice rinforzata con fibre in PET (feltro), del tipo AEROPAN FAST, idrorepellente e traspirante, in pannelli da mm 1400×720 forniti prerasati con rete in fibra di vetro annegata e con sormonti, con predisposizioni per tasselli di fissaggio, per uno spessore nominale di mm 10 (o in pannelli aventi spessore di 20 mm, 30 mm, 40 mm) con densità volumetrica pari a 230 kg/m3, conduttività termica pari a 0,015 W/mK, resistenza termica Rd pari a 0,67 m2K/W a cm di spessore, temperatura di impiego compresa fra -200°C /+200°C, reazione al fuoco euroclasse CS1D0, permeabile alla diffusione del vapore (μ 5), impermeabile all’acqua di superficie e/o di immersione con angolo di contatto all’acqua non inferiore a 150°, steso su superfici piane o curve, verticali o orizzontali, previo incollaggio, posato assicurandosi che il fondo sia liscio, asciutto, non polveroso, perfettamente integro e privo di asperità acuminate.

LE COMPONENTI FONDAMENTALI PER UNA POSA PERFETTA

Intonaco
Lo strato d’intonaco è fondamentale per ottenere la perfetta planarità del supporto e per la corretta esecuzione di un sistema che prevede l’utilizzo di un coibente a bassissimo spessore.

Collante
Deve garantire prestazioni di adesione nel tempo rispettando i parametri definiti dal produttore e l’applicazione deve essere eseguita a regola d’arte. Il collante – che deve essere applicato su tutta la superficie del pannello – non deve entrare all’interno dei giunti per evitare formazioni di ponti termici e possibili cavillature. Si consiglia una resa di almeno 2,5-4 Kg/m2.

Pannello isolante
AEROPAN FAST costituito da un isolante nanotecnologico a base Aerogel a bassissima conducibilità termica, combinato a uno speciale rivestimento in PP rinforzato con fibra di vetro ad altissima resistenza, combinato ad una rasatura superficiale, con rete in fibra di vetro annegata, con sormonti e apposite predisposizioni per tasselli di fissaggio.

Incollaggio
Iniziare l’applicazione dei pannelli AEROPAN FAST sul piano di posa. In caso di parete verticale procedere per file orizzontali complete, mantenendo il lato lungo del pannello parallelo al piano di campagna, da sinistra verso destra e dal basso verso l’alto. Le file orizzontali dovranno essere tra loro sfalsate della metà della lunghezza del lato lungo del pannello. I pannelli AEROPAN FAST andranno posizionati mantenendo costante la rete di sovrapposizione sempre sul lato corto a sinistra e quello lungo rivolto verso il basso in modo da ottenere una corretta sovrapposizione della rete di sormonto e la copertura dei tasselli che si andranno successivamente a collocare.

Tassellatura
Trascorsi 15-30 minuti dall’incollaggio dei pannelli, si potrà procedere all’applicazione dei fissaggi meccanici (tasselli). I tasselli dovranno essere di tipo e dimensioni idonee alla natura del supporto. Dopo aver realizzato con trapano il foro si inserirà il tassello nelle apposite predisposizioni presenti sul pannello AEROPAN FAST, avendo cura di far aderire l’intradosso della testa a fungo alla superficie scoperta del pannello. È indispensabile non forzare la testa del tassello nella parte di pannello AEROPAN FAST; la testa del tassello rimarrà comunque annegata nello spessore della malta circostante le predisposizioni.

Applicazione paraspigoli
Posizionare idonei paraspigoli sui cantonali e sui bordi delle aperture (finestre, porte, ecc.). Si consiglia l’utilizzo di paraspigoli in PVC con rete prevedendo rinforzi realizzati con porzioni di rete in fibra di vetro apprettata posizionati obliquamente sugli angoli-spigoli e successivamente rasati.

Stuccatura – Rasatura dei pannelli
È sufficiente procedere, con apposita spatola metallica (cm 12×28), alla stesura di idoneo rasante in corrispondenza delle giunzioni tra pannelli e delle teste dei tasselli, sino ad affogare completamente i sormonti in rete (consumo indicativo c.a. 0,7 kg/m2). In questa fase si dovrà avere la massima cura nell’evitare la formazione di pieghe dei sormonti in rete e la formazione di bolle d’aria nello spessore del rasante. Dopo l’avvenuta asciugatura della stuccatura, rasare completamente i pannelli con prodotto idoneo utilizzando apposita spatola in metallo (cm 14×50) passando sia in senso orizzontale che verticale. Spessore della rasatura 1.5/2.00 mm (consumo indicativo circa 2 kg/m2).

Finitura
Opzione 1
Finitura colorata a spessore: una volta che le stuccature hanno raggiunto la perfetta asciugatura (tempo variabile in base alle condizioni meteorologiche presenti) sarà possibile applicare un idoneo fissativo ed omogeneizzante di assorbimento e successivamente una finitura colorata a spessore in pasta (consigliata) o in polvere e comunque di tipo idoneo.
Opzione 2
Tinteggio a rullo o pennello: una volta che la rasatura ha raggiunto la perfetta asciugatura (tempo variabile in base alle condizioni meteorologiche presenti), applicare velo di finitura tipo Isolteco Rasatura Monocap. A maturazione avvenuta, applicare fissativo ed idonea pittura.

Area download

© Studio Logos Agenzia - www.studiologos.eu - Ama Composites S.r.l. P.iva 02905040362
Info Online
Invia su WhatsApp