Pitture termoriflettenti in Aerogel

Oggi Ama Nanotech amplia la propria gamma di soluzioni per il Building & Construction con la linea di vernici THERMOGEL PAINT: pitture termoriflettenti a base di Aerogel e altri pregiati componenti nanotecnologici che non contengono microsfere di vetro o ceramica. Formulate grazie all’impiego di tecnologie avanzate, le pitture termoriflettenti bloccano la dispersione di energia attraverso le pareti, riducendo drasticamente i ponti termici e impedendo l’insorgenza di muffe senza nessun utilizzo di additivi chimici.

Grazie a questa tipologia di tinture dalla duplice funzione – quella di finitura e quella di coadiuvante alla capacità energetica – l’involucro abitativo diventa un elemento che partecipa attivamente al contenimento energetico dell’intero edificio, con il plus di una significava riduzione dei tempi di esecuzione, e conseguente positiva ricaduta sul risparmio economico.

Le speciali pitture a base di polimeri e additivi speciali, oltre a garantire una durata maggiore (ad esempio sui manti di copertura) delle superfici su cui vengono applicate, ne riducono la temperatura, sia esterna che interna, consentendo un risparmio energetico per il condizionamento degli edifici, elemento strategico nelle politiche di contenimento dei consumi energetici in un Paese come l’Italia caratterizzato da estati sempre più torride.

Abbassare la temperatura interna di un grado significa ridurre i consumi di energia dall’8% al 10% ed evitare ogni anno l’emissione in atmosfera di 470 Kg di CO2. Grazie all’applicazione dei prodotti THERMOGEL PAINT (sia all’interno che all’esterno), la riflessione della radiazione termica fa sì che il supporto non si surriscaldi e la resistenza al trasferimento di calore sia di almeno 4 volte superiore rispetto ai prodotti vernicianti standard, permettendo che il calore non venga trasmesso all’interno dell’edificio durante i mesi estivi.
Inoltre, a fronte di un supporto che non viene riscaldato dall’esterno, il fresco si uniforma e si mantiene a lungo nell’ambiente interno (nella stagione invernale il calore generato dal riscaldamento permane più a lungo all’interno dell’edificio). Vista la natura riflettente alla luce, e quindi al calore, le vernici THERMOGEL PAINT trovano applicazione su quelle superfici attraverso cui temperature elevate e irraggiamento solare vengono veicolati all’interno dell’involucro edilizio. Non solo, quindi, vernici applicabili su superfici di copertura piana, ma anche su membrane bituminose invecchiate, opere murarie esterne, elementi prefabbricati in calcestruzzo, manufatti in materiale plastico o vetroso e pareti interne.