fbpx

Progetto 44 – Aeropan a Formigine (MO)

Per i lavori di riqualificazione dal punto di vista energetico di una casa privata a Formigine – in provincia di Modena – è stato scelto Aeropan, per l’eliminazione dei ponti termici, per il suo minimo spessore e le elevate prestazioni di isolamento.

In corrispondenza delle aperture, sono statiutilizzati i pannelli Aeropan, per risolvere le problematiche dei ponti termici in corrispondenza delle soglie a pavimento di tutte le porte-finestre, sotto i davanzali delle finestre e lungo tutto il perimetro delle stesse.

Le opere di miglioramento termico

Siamo a Formigine, in provincia di Modena, qui si trova la casa unifamiliare protagonista dei lavori di riqualificazione energetica che sta eseguendo la Isoedil di Rubiera (RE).

Si tratta di una casa unifamiliare degli anni ’50 con la necessità di interventi di miglioramento dal punto di vista energetico.

I proprietari hanno approfittato delle agevolazioni del Superbonus 110% ed hanno affidato la Isoedil i lavori per la realizzazione di un cappotto termico esterno.

Le opere di miglioramento termico

“Il miglioramento termico, – ci ha spiegato Elia Cavallaro, titolare della Isoedil – è venuto dopo un’attenta valutazione del supporto esterno e della presenza delle finestrature e delle portefinestre. Dopo tutte le valutazioni del caso è stato deciso di posare – su tutti i lati dell’edificio – un cappotto termico isolante con grafite da 14 cm.

In corrispondenza delle aperture, sono stati invece utilizzati i pannelli Aeropan, per risolvere le problematiche dei ponti termici in corrispondenza delle soglie a pavimento di tutte le porte-finestre, sotto i davanzali delle finestre e lungo tutto il perimetro delle stesse.

“Le finestrature presenti – ha sottolineato il titolare della Isoedil – non sono di dimensioni elevate e l’utilizzo dell’isolante “tradizionale” avrebbe comportato un’eccessiva riduzione delle aperture”.

La scelta, quindi, doveva essere orientata verso l’utilizzo di un prodotto performante dal minimo spessore. Il termotecnico ha scelto, per questo motivo, Aeropan che grazie allo spessore dei suoi pannelli variabile da soli 10 mm a 60 mm, ha permesso di eliminare tutti i ponti termici, accontentando appieno il cliente.

Aeropan

Aeropan: minimo spazio, massimo isolamento

Aeropan è un pannello studiato per l’isolamento termico di quelle strutture edilizie che necessitano del maggior grado di coibentazione nel minor spazio possibile.

È composto da un isolante nanotecnologico in Aerogel accoppiato a una membrana traspirante in polipropilene armato con fibra di vetro ed è pensato per la realizzazione di isolamenti termici a basso spessore.

Con uno spessore da 10 a 60 mm – e una conducibilità termica pari a 0,015 W/mK – Aeropan permette di ridurre la dispersione energetica recuperando spazio negli edifici civili, commerciali e residenziali.

Le proprietà del pannello – minima conduttività termica, flessibilità e resistenza alla compressione, idrofobicità e facilità di posa – ne fanno un prodotto indispensabile per garantire il massimo isolamento termico sia nelle strutture nuove che da riqualificare.

È il prodotto ideale per applicazioni su pareti perimetrali esterne e pareti interne, intradossi, imbotti delle finestre, solai e per la risoluzione dei ponti termici.

Aeropan si pone quale scelta ottimale per le ristrutturazioni esterne e interne, nonché nel recupero edilizio e negli edifici storici sottoposti a vincoli architettonici che abbiano bisogno del massimo comfort abitativo.

Isoedil

L’impresa Isoedil opera prevalentemente nelle province di Modena, Reggio Emilia e Parma.
Si occupa di ristrutturazioni, riqualificazione energetica, risanamento e consolidamento di edifici civili e industriali.

La Isoedil si colloca nel settore della bioedilizia e del green-building, per la forte specializzazione nel campo dell’isolamento termo-acustico degli edifici e dell’efficienza energetica.

Tutto il team è formato e aggiornato sulle tecniche di isolamento più innovative, che consentono di limitare le dispersioni termiche e risparmiare sui consumi e sulle emissioni di CO2 nocive per l’ambiente.

Per ogni edificio ci sono svariati modi di intervenire ai fini dell’efficienza energetica ed è necessario studiare e progettare quale tipo di ristrutturazione effettuare. Per fare questo, oltre all’esperienza Isoedil si avvale della collaborazione di esperti del settore e di personale qualificato in modo da poter soddisfare qualsiasi richiesta.

© Studio Logos Agenzia - www.studiologos.eu - Ama Composites S.r.l. P.iva 02905040362
Info Online
Invia su WhatsApp