fbpx

Aeropan a Rueglio (TO)

Nel Programma “6000 campanili” è rientrato il recupero del fabbricato chiamato Ka ‘d – Mesanis. Per l’isolamento termico di questo storico edificio è stato scelto Aeropan

Ogni manufatto racconta una storia di uomini, poteri, obblighi. Di risposte a necessità quotidiane o straordinarie.
La Ka ‘d Mesanîs, edificio residenziale rurale costruito tra il XVI e il XVII secolo a Rueglio (To), costituisce un valido esempio di organismo edilizio agricolo. Un edificio che ha conservato tutte le tracce delle diverse fasi storiche.
L’unicità della Ka ‘d Mesanîs risiede quindi nella sua storia, passata e contemporanea. Una storia che permette di riconoscere l’apparato decorativo della facciata sud, probabilmente di inizio dell’Ottocento. Di identificare i porticati e i loggiati, realizzati tra il XVI e il XVII secolo, e di osservare le volte in pietrame delle stalle (seicentesche e settecentesche).

La struttura di Ka ‘d Mesanîs

L’edificio è costituito da due piani fuori terra e dal sottotetto. Al piano terra l’accesso ai locali voltati, o coperti da solai lignei, è garantito dagli ambienti porticati. Verso est il loggiato ad archi conduce a stanze residenziali voltate, verso ovest un loggiato a colonne permette di accedere ad ambienti coperti da solai lignei. Qui è posizionata una scala di legno che permette di raggiungere il sottotetto.
Lo stato di conservazione del manufatto presentava diverse criticità, soprattutto dal punto di vista strutturale.

Il progetto di ristrutturazione

L’importanza che il manufatto ha assunto per le sue caratteristiche architettoniche e per la sua storia ha reso necessario intervenire con un progetto di recupero e rifunzionalizzazione del bene.
Il progetto, a firma dello studio Torino Architetti di Torino, ha voluto restituire alla collettività un esempio storico ed artistico unico nel suo genere.
La difficoltà principale del recupero è stato quello di adeguare il manufatto alle esigenze della contemporaneità, in particolare dal punto di vista normativo, senza snaturarne l’assetto.
Pur ritenendo la rifunzionalizzazione della Ka ‘d Mezanîs un valore irrinunciabile, ogni scelta progettuale è stata fatta rispettando le caratteristiche identitarie del manufatto. Un vero e proprio museo di se stesso.
Gli ambienti al piano terra, storicamente adibiti a stalle e depositi, sono stati destinati a locali per esposizioni temporanee. Il salone di rappresentanza del primo piano è stato trasformato a sala polivalente a disposizione dell’Amministrazione Comunale e della popolazione locale.  Le stanze del primo piano, che ancora conservano una destinazione residenziale, sono state adibite ad una piccola attività ricettiva.

Aeropan per le pavimentazioni

Nel corso dei lavori, per mantenere invariati i piani di spiccato dell’edificio rilevati in fase di cantiere durante le operazioni di coibentazione dei solai, è stato deciso di utilizzare il pannello Aeropan.
La scelta è stata ovvia: per garantire invariati i piani e assicurare una perfetta coibentazione era necessario un materiale dal massimo isolamento e con il minimo spessore.
Ecco perché Aeropan è stato utilizzato per la formazione degli impalcati – assito coibentazione – pavimentazione -, conservando i piani di spiccato dei locali.

Aeropan

Aeropan è un pannello studiato per l’isolamento termico di quelle strutture edilizie che necessitano del maggior grado di coibentazione nel minor spazio possibile.
È composto da un isolante nanotecnologico in Aerogel accoppiato a una membrana traspirante in polipropilene armato con fibra di vetro ed è pensato per la realizzazione di isolamenti termici a basso spessore.
Con uno spessore di 10 mm – e una conducibilità termica pari a 0,015 W/mK – Aeropan permette di ridurre la dispersione energetica recuperando spazio negli edifici civili, commerciali e residenziali.
Le proprietà del pannello – minima conduttività termica, flessibilità e resistenza alla compressione, idrofobicità e facilità di posa – ne fanno un prodotto indispensabile per garantire il massimo isolamento termico sia nelle strutture nuove che da riqualificare.
È il prodotto ideale per applicazioni su pareti perimetrali esterne e pareti interne, intradossi, imbotti delle finestre, solai e per la risoluzione dei ponti termici.
Aeropan si pone quale scelta ottimale per le ristrutturazioni esterne e interne, nonché nel recupero edilizio e negli edifici storici sottoposti a vincoli architettonici che abbiano bisogno del massimo comfort abitativo.

© Studio Logos Agenzia - www.studiologos.eu - Ama Composites S.r.l. P.iva 02905040362
Info Online
Invia su WhatsApp